Questo sito utilizza i cookie, per approfondire la nostra politica sui cookie leggi il contenuto della pagina Informativa sui cookie. Cliccando sul pulsante accetta o continuando la navigazione, presterai consenso all'uso dei cookie.

Indietro

Alcune semplici regole per pedale in sicurezza in città

Alcune semplici regole per pedale in sicurezza in città

Sempre più persone oggi utilizzano la bicicletta per effettuare i propri spostamenti. Che sia per andare a fare la spesa, a lavoro o semplicemente per fare una passeggiata, sono oltre 25 milioni le persone che ogni giorno utilizzano la bicicletta.

Molto spesso, soprattutto nelle grandi città, alcuni smettono di utilizzare la bicicletta come mezzo alternativo sostenibile, nei propri spostamenti, a causa dei rischi in cui si incorre. Infatti a gran voce, sempre più persone, chiedono che siano ampliate ed adeguate le piste ciclabili sul territorio nazionale.

Ricordiamo, che è ancora in fase di revisione la Legge Salvaciclisti, di cui abbiamo parlato in un nostro precedente articolo.

Tuttavia, per coloro che utilizzano la bicicletta nei propri spostamenti, vogliamo indicare alcune semplici regole da tenere in considerazione, in modo da evitare spiacevoli episodi.

Una delle regole più importanti, così come lo è per la nostra auto o moto, è quella di controllare che la nostra bicicletta funzioni perfettamente. Quindi tenere sempre sotto controllo le parti della bicicletta che tendono ad usurarsi maggiormente come i freni, le ruote e la catena.

È buona consuetudine, ove è possibile, utilizzare le piste ciclabili, e cercare di tenersi sul bordo della strada mentre si è in bicicletta, specialmente nelle zone più affollate, e soprattutto indicare tempestivamente con il braccio, da utilizzarsi come freccia, nel caso in cui si voglia svoltare, in modo da avvisare coloro che sono dietro di noi.

Evitare abbigliamenti, che potrebbero ostacolarci mentre andiamo in bicicletta, come abiti o cappotti troppo lunghi, che potrebbero intrecciarsi tra i raggi delle ruote o nella catena.

Come gli automobilisti devono conoscere la segnaletica stradale, è buona norma che anche i ciclisti conoscano tali segnali stradali

Evitare distrazioni mentre si va in bicicletta, soprattutto quando ci sono veicolo parcheggiati sul bordo della strada, in quanto potrebbe capitare che un’automobilista apra la portiera all’improvviso senza prima accertarsi che non passi nessuno al suo fianco.

Altra cosa molto importante per pedalare in sicurezza è quella di controllare coloro che ci circondano, infatti tenere sempre gli occhi sempre ben aperti ci aiuterà ad anticipare, le  mosse sbagliate di automobilisti, motociclisti ed anche di altri ciclisti.

Fare attenzione alle strada, che purtroppo per ogni ciclista sono un’insidia continua, in quanto non tutte le nostre strade sono tenute in modo adeguato. Pedalare con attenzione ci aiuterà ad evitare buche e manti stradali particolarmente insidiosi.

Queste sono alcune regole basi che aiuteranno ogni ciclista a pedalare in completa sicurezza.