Questo sito utilizza i cookie, per approfondire la nostra politica sui cookie leggi il contenuto della pagina Informativa sui cookie. Cliccando sul pulsante accetta o continuando la navigazione, presterai consenso all'uso dei cookie.

Indietro

Al via il centenario del Giro D’Italia

Al via il centenario del Giro D’Italia

Oggi, 5 maggio 2017, prende il via per la terza volta dalla Sardegna e più precisamente da Alghero, il Giro D’Italia numero 100. La prima edizione, risale al 13 maggio 1909, e da allora sono passate in rassegna 99 edizioni. Il Giro D’Italia, rappresenta un appuntamento fisso, che ci permette di viaggiare nella storia attraverso il nostro bel Paese.

Il calendario del centesimo Giro D’Italia, sarà composto:

  • 3,615 KM totali
  • 171,7 KM media per tappa
  • 2 crono individuali
  • 6 tappe per velocisti
  • 8 tappe media montagne
  • 5 tappe alle montagne

In totale il Giro D’Italia sarà composto da 21 tappe:

  • Alghero – Olbia 206 KM
  • Olbia – Tortolì 221 KM
  • Tortolì – Cagliari 148 KM
  • Cefalù – Etna 181 KM
  • Pedara – Messina 159 KM
  • Reggio Calabria – Terme Luigiane 217 KM
  • Castrovillari – Alberobello (Valle D’Itria) 224 KM
  • Molfetta – Peschici 189 KM
  • Montenero Di Bisaccia – Blockhouse 149 KM
  • Foligno – Montefalco 39,8 KM
  • Firenze (Ponte A Ema) – Bagno Di Romagna 161 KM
  • Forlì – Reggio Emilia 234 km
  • Reggio Emilia – Tortona 167 KM
  • Castellania – Oropa (Biella) 131 KM
  • Valdengo – Bergamo 199 KM
  • Rovetta – Bormio 222 KM
  • Tirano – Canazei (Val Di Fassa) 219 KM
  • Modena (Val Di Fassa) – Ortisei/St. Ulrich (Val Gardena) 137 KM
  • San Candido/Innichen – Piancavallo 191 KM
  • Pordenone – Asiago 190 KM
  • Monza (Autodromo Nazionale) – Milano 29,3 KM

Il campione in carica, Vincenzo Nibali, cercherà di difendere il titolo conquistato la scorsa edizione, anche se non sarà facile, in quanto dovrà confrontarsi con campioni del calibro di Tom Dumoulin (olandese) e André Greipel (italiano).

Il Giro D’Italia, rappresenta uno degli eventi sportivi più importanti a livello mondiale, infatti sono previsti numeri straordinari. Ci saranno 194 Paesi collegati per seguire la Corsa Rosa, con 19 Network che trasmetteranno l’evento in diretta. In Italia, così come per le edizioni precedenti sarà la RAI a trasmettere l’evento. Nel resto del mondo, ma anche in Italia, si potrà seguire l’evento tramite il canale Eurosport, fatta eccezione per la Francia, il cui giro sarà trasmesso in esclusiva da L’Equipe.

Per chi fosse curioso di sapere l’elenco di tutti i partecipanti che prenderanno il via al Giro D’Italia numero cento, può collegarsi a: elenco partenti.

Non ci resta che seguire con entusiasmo questo fantastico evento!